GIACULATORIA

L'etimologia della parola giaculatoria è da ricondursi al latino jaculum = dardo, saetta che, a sua volta, deriva dal verbo jàcere = lanciare, gettare. Si tratta di una preghiera talmente breve, quanto intensa,  rivolta a Dio o ai Santi, che, appunto, come una saetta salga immediatamente al Cielo. 

Nessun commento: