CIABATTA

L'etimologia della parola ciabatta è da ricondursi al basso latino sapa o zapa probabilmente derivato dall'influenza dell'arabo sabat = calzatura o dal persiano ciabat. Altri fanno derivare la parola ciabatta dal sabato ebraico, lo "Shabbat", giorno della settimana in cui  si indossavano delle calzature comode, senza chiusura intorno alle caviglie, da cui i termini dialettali milanesi "sciavatt" = ciabatta e "sciavattin" = ciabattino. Nell'uso contemporaneo ciabatta è sinonimo di pianella, calzatura aperta,particolarmente comoda, da utilizzare in casa o a mare.  

Nessun commento: