CARNEVALE

L'etimologia della parola carnevale si ricollega al latino carnem-levamen (o levare) = togliere la carne. Qualcuno sostiene derivi direttamente da carnem + vale dove vale era il saluto latino con cui ci si congedava, per cui carnem vale significherebbe, appunto, "carne addio, carne ciao..."
Un'altra ipotesi meno accreditata riconosce l'etimologia di carnevale in carrus navalis cioè una sorta di nave su ruote, una specie di carroccio che veniva portato in occasione delle processioni delle feste.
In effetti, la prima interpretazione etimologica di carnevale coincide perfettamente col significato che si dà alla parola, cioè quel periodo di festa, diffuso nei paesi di tradizione cristiana, in cui si usa mascherarsi e fare scherzi, che intercorre tra l'Epifania ed il mercoledì delle Ceneri, e che precede il periodo di digiuno ed astinenza quaresimale ove è prevista l'esclusione della carne dai pasti.

Nessun commento: