POTERE

L'etimologia di potere è chiarissima, infatti essa è riconducibile direttamente al verbo latino poteo e in particolare ad una forma arcaica dell'infinito posse, che è proprio potēre.
Questo semplicissimo termine che indica proprio la capacità di "poter fare qualcosa", ha assunto nel tempo anche l'accezione di capacità di "imporre il proprio volere a qualcun altro".
Il termine stesso, però, rimanda ad alcune "precauzioni" nell'utilizzo di questa facoltà, infatti la radice "pa-" a cui esso sembra ricondurre, è la medesima che forma i termini "pane" o "padre", suggerendo un senso di protezione ma anche di dominio, che chiunque abbia responsabilità su qualsiasi cosa o persona dovrebbe bilanciare.

Nessun commento: