SOSPETTO etimologia

L'etimologia della parola sospetto si riallaccia al participio passato latino del verbo suspicĕre, suspĕctus = sospetto. Il lemma è formato dalla particella sub- = sotto e dal verbo spectăre = guardare. Sospetto, quindi, indica l'azione di chi "guarda da sotto" cioè di chi guarda con diffidenza, con dubbio.

PIOGGIA etimologia

L'etimologia della parola pioggia si ricollega alla radice indoeuropea  plav-  o  plu-  che significa scorrere, fluttuare, nuotare, galleggiare. Da questa radice, il sanscrito pluvê = navigo, nuoto, nonchè plavas = nave ed il latino plúvia = pioggia derivato da plúvĕre o plŏvĕre  = piovere. Pertanto, già in origine, il termine pioggia indicava un importante scorrimento d'acqua tale da consentire il galleggiamento, la fluttuazione, piuttosto che una romantica pioggerella primaverile...

ORFANO etimologia

L'etimologia della parola orfano è da attribuirsi al latino ŏrphănus, a sua volta, dal greco ὀρϕανός (orphanòs), ed ancora più indietro dalla radice sanscrita arbh- = piccolo, fanciullo. Stessa radice ritroviamo nel latino orbus = privo, mancante. Per cui, l'originario significato di fanciullo sarebbe, in un secondo tempo, assorbito dalla prevalente accezione di "fanciullo privo" (di genitori).

BOMBA etimologia

L'etimologia della parola bomba è sicuramente di tipo onomatopeico, riproducendo il tremendo rumore "BOOM", caratteristico di una forte deflagrazione. Inoltre, si ricollega al latino bombŭs = rumore sordo, ed al più antico verbo greco βομβέω (bombéo) = rimbombare, fare grande rumore.