LAMENTO

L'etimologia della parola lamento si ricollega al latino lamĕntum, a sua volta dal più arcaico clamĕntum = lamento, grido, esternazione sonora di dolore. Andando ancora più a ritroso nel tempo, troviamo la radice protoindeuropea la- (dall'ancora più antica ra-) col significato di piangere, urlare.

Piccola, amara chiosa estemporanea: lo sport nazionale del "Belpaese" non è tanto il calcio, quanto l'attitudine alla lamentela. Il che non sarebbe grave, se ai lamenti seguissero azioni concrete, mirate a risolvere i problemi. Invece...

Nessun commento: