ORIUNDO

L'etimologia del termine oriundo è tipicamente latina: si ricollega al vebo oriri = nascere il cui participio futuro è,appunto, oriundus. Per cui oriundo sta per nativo, originario ed è utilizzato per indicare chi è nato e vive in una città o nazione ma discende da genitori o antenati trasferitisi lì dal proprio paese d’origine.

Nessun commento: