CARISMA

L'etimologia della parola carisma è da ricondursi al greco χάρισμα (chárisma) = dono, grazia,  a sua volta dal dal sostantivo χάρις (cháris) = grazia. Usato  in ambito della religione cristiana  per indicare un dono soprannaturale (come la profezia o il dono di operare guarigioni), il termine carisma è utilizzato ampiamente anche in modo figurato nel senso di prestigio personale che deriva da innata capacità di trasportare, di coinvolgere emotivamente gli altri, grazie al fascino esercitato dalla personalità, appunto, "carismatica".

Nessun commento: