CAVALLO

L'origine del termine cavallo è molto interessante, infatti, mentre molti termini presentano una continuità tra la versione greca e quella latina, in questo caso troviamo tre sostantivi molto diversi tra loro e che tuttavia sono pervenuti tutt'e tre nella nostra lingua.

Infatti, fra i sostantivi che indicano questo bellissimo animale troviamo:

- ἵππος "hippos" dal greco e da cui deriva ippica; 

- equus  dal latino classico e da cui deriva equitazione;

- caballus dal latino volgare e da cui deriva il nostro termine comune cavallo.

Piccola curiosità: è molto interessante notare come nel nostro lessico comune sia arrivata la versione del latino volgare, versione che molto spesso si è persa a causa della mancanza di scritti e che risulta molto preziosa per coloro i quali vorrebbero ricostruire la parlata latina comune (che sfortunatamente è molto lontana dal latino scolastico).

Nessun commento: