TRADIZIONE - TRADIMENTO - TRADUZIONE

Una nostra amica ci chiede su twitter:

 #traduzione #tradimento #tradizioni le prime due #parole so che hanno radice comune ma la terza? Come sempre #grazie :-)

La risposta è molto interessante (come in effetti lo è stata la domanda) e la estendiamo a tutti i nostri lettori.

Sorprendentemente, infatti, tradizione e tradimento, che nel nostro immaginario sono due parole molto distanti fra loro, derivano entrambe dal verbo latino "tradere", letteralmente consegnare.

Nel primo caso, dunque, la consegna riguarda tutto ciò che viene passa dalle mani di una generazione a quelle di un'altra, per salvaguardarlo dallo scorrere nel tempo; nel secondo caso, invece, la consegna riguarda qualcosa che dovrebbe essere protetto (il termine era molto usato nel linguaggio bellico: "tradire una città" significava proprio cederla ai nemici di nascosto, poi il termine ha indicato per estensione il venir meno ai doveri più importanti).

Traduzione invece deriva dall'unione di "trans" e "ducere" e significa "condurre oltre", nell'accezione attuale quelli che si oltrepassano sono proprio i confini linguistici.

Quindi, diversamente a quanto si poteva credere la radice comune è da ritrovarsi fra "tradizione" e "tradimento", traduzione ha un'origine e un significato estraneo ai primi due termini.

Buona serata a tutti i nostri lettori!

Nessun commento: