ILLUDERE E DELUDERE

Sia la parola illludere (in + ludere), sia la parola deludere (de + ludere) si ricollegano senza dubbio al latino ludus = gioco, burla, scherzo, inganno.
Illudere esprime l'idea di "trarre in inganno". Mentre l''illusione può essere attuata oppure può essere subita, invece la delusione esprime una condizione essenzialmente passiva.
Nel momento in cui l'illusione, l'inganno.venisse scoperto, allora subentrerebbe la delusione cioè il disinganno, l'amara consapevolezza di essere stati coinvolti "in ludo", nel gioco ingannevole. De- (per alcuni, particella intensiva; a  nostro parere, particella che indica la fuoriuscita ... ) + ludere = uscire dal gioco ingannevole.
Ad ogni illusione, la relativa delusione.....Ad ogni illusore, il relativo deluso. 
Meglio rimanere nell'illusione o sopportare la delusione ? Questo è il problema....

Nessun commento: