MONETA

Il termine moneta ha un'origine molto interessante, infatti, essa è riconducibile ad un appellativo dato ad una statua della dea Giunone presente all'interno della zecca romana chiamata proprio "Moneta".
Questo nome deriva a sua volta dal verbo latino moneo e nel suo corrispondente greco monyo, intesi nell'accezione di avvisare, ammonire, cosa che avrebbe fatto la dea Giunone ogni qual volta si fosse avvicinato un grave flagello per il popolo romano.

Un'altra interpretazione, facendo leva sul prefisso -eta, che indicherebbe un'inconfutabile origine greca, fa risalire il termine direttamente al sostantivo monytes che significa indicatore, intendendo,in modo coerente la moneta come rappresentante di un valore che va aldilà di quello dell'oggetto in sé.  

Nessun commento: