SANTO

L'etimologia della parola santo si ricollega a sanctus, participio passato del verbo latino  sancire, nelle accezioni di separare, riservare,  dedicare... (a Dio). Si noti che ritroviamo la stessa radice sanc- o sac-  in sacer = sacro, riservato a Dio. Pertanto, santo è chi o ciò che "sta a parte" in una condizione di inviolabilità, in forza della sanzione che lo rende,appunto, sacro, separato dal mondo.

(Vedi anche l'etimologia di SACRO)

Nessun commento: