VERME

L'etimologia della parola verme si ricollega all'antica radice indoeuropea var-  o kvar-  che esprime l'idea di spingersi avanti, muoversi.
Un'altra ipotesi vede nel verbo latino vertere = volgere, torcersi la corretta etimologia della parola verme (in latino vermen).
In entrambi i casi, comunque, l'etimologia di verme indica l'azione di spingersi avanti contorcendosi, tipica degli animali così denominati.
In senso figurato, la parola verme è utilizzata in senso fortemente dispregiativo per indicare un individuo viscido e contorto...

Nessun commento: