NERO

L'etimologia della parola nero si ricollega al latino nigrum (accusativo di niger = nero, scuro ed, in senso lato, tenebroso, fosco, funesto, luttuoso. Sembra, infatti, che il termine abbia la stessa radice del greco νεκρός (nekrόs) = morto, cadavere. In effetti, nell'immaginario collettivo, il  nero, in quanto colore risultante dalla privazione di ogni colore, è stato da sempre associato all'idea delle tenebre, del lutto, addirittura, del male.

Nessun commento: